Il libro "SIGNORE E SIGNORI, GLI 'INNOMINABILI' FOTIA, FAMIGLIA D'ONORE"

Scritto da Ufficio di Presidenza

Loro vogliono l'oblio, noi gli diamo l'Attenzione...

Gli "innominabili" FOTIA - 2° volume dei "Quaderni dell'Attenzione"

Online, in formato .pdf, II° volume dei Quaderni dell'Attenzione, "SIGNORE E SIGNORI, GLI 'INNOMINABILI' FOTIA, FAMIGLIA D'ONORE", scaricabile gratuitamente, che contiene la raccolta (oltre 200 pagine), dal 2010 - 2012, delle pubblicazioni dedicata alla famiglia FOTIA ed alle loro imprese (il file è allegato). Il link per scaricare il volume [5,27 Mb] è questo.

La Nota Introduttiva al volume:

Questa è una raccolta dei testi sui FOTIA scritti e pubblicati tra il 2010 ed il 2012.
Molti di questi articoli hanno anche dato spunto ad attività investigative e giudiziarie e rotto il silenzio che avvolgeva la famiglia FOTIA nonostante gli Atti parlassero da tempo chiaramente.
Tutte le pubblicazioni si fondando su fatti di rilievo pubblico indiscutibile, ed informazioni pubbliche relative ai FOTIA ed alle loro società.
Tra le fonti ufficiali utilizzate vi sono Atti Giudiziari (Sebastiano FOTIA, Pietro FOTIA, SCAVO-TER, Mario VERSACI, indagine MAGLIO 3 e LA SVOLTA, TAR); Relazioni e Rapporti della Procura Nazionale Antimafia, DIA, Commissione Parlamentare Antimafia; Informative ROS e Polizia di Stato.
Sono stati inoltre richiamati articoli di stampa nonché documenti contabili e visure camerali delle imprese dei FOTIA, oltre a delibere e determine di Enti Locali.
E' una verità scomoda che qualcuno, oltre a loro, vuole oscurare, con una vera e propria censura. Da un lato hanno tentato di fermarci con intimidazioni palesi, dall'altro con azioni legali a raffica volte sempre a cercare di farci tacere. Hanno tentato aggressioni e delegittimazioni di ogni genere... ma noi non abbiamo mai ceduto!
Noi non chiniamo il capo, altri sì, lo hanno fatto e lo continueranno a fare. Per noi conta la verità dei fatti, piaccia o non piaccia agli “innominabili” signori FOTIA, secondo gli Atti: cosca MORABITO-PALAMARA-BRUZZANITI.
Siamo o no dei “banditi”? Quindi, ecco a voi, questa storia, fatta di capitolo dopo capitolo, in ordine cronologico di pubblicazione, dove la situazione veniva aggiornata, pezzo dopo pezzo, sino ad oggi. Tasselli scomodi di una realtà indecente che bisogna conoscere!
Buona lettura e se volete diffondete!


Chiunque, oltre a scaricare il volume [http://www.casadellalegalita.info/Gli-innominabili-FOTIA.pdf] è autorizzato a diffonderlo senza alcuna limitazione.
Anzi, un invito: che venga distribuito! Alla volontà di censurare i documenti e gli Atti citati, i fatti (non opinioni e non “illazioni investigative”) indicati, uno dopo l'altro, non vi è miglior risposta che la diffusione di tali contenuti. Crediamo che una libera ed indipendente informazione, sia essa portata avanti da organi tradizionali o attraverso il web, debba rispondere in modo netto e senza alcun cedimento alle intimidazioni, di qualsiasi natura, portate per imporre il bavaglio e, quindi, l'oblio.

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger