I FOTIA, se le cause non se le fanno da soli non le vincono!

Scritto da Ufficio di Presidenza

FOTIA-SAVONA-cosca MORABITO-PALAMARA-BRUZZANITICi risiamo. Almeno leggendo il comunicato pubblicato da IVG. Non ti notificano le citazioni... si fanno la causa da soli e vincono... come l'altra volta (vedi qui). Attendiamo quindi che ci venga notificato questo "provvedimento" - che, tra l'altro, risulta leggermente anticostituzionale, perché certamente nessuno può diffidare e inibire dallo scrivere su qualcuno e riportare Atti - e procederemo ad impugnarlo.
Nel frattempo i FOTIA (cosca MORABITO-PALAMARA-BRUZZANITI) potrebbero, in attesa, raccontare qualche dettaglio dei lavori affidatigli, nell'ambito dei centieri del Porto di Imperia e del Porticciolo di Ospedaletti, che il vecchio boss MARCIANO' Giuseppe dichiara di avergli fatto avere lui:

"l'ho mandato io a Fotia al porto (...inc...) capisci...appena hanno fatto...incominciarono il porto l'ho mandato da una parte ed è andato a fare qualche lavoro (...inc..) pure a Ospedaletti.. a Ospedaletti hanno messo..." (Giuseppe MARCIANO', 27 gennaio 2011 in casetta sua a Vallecrosia)

Suvvia raccontino... o meglio: confessino!



P.S.
Altre notizie sul fronte giudiziario delle cause infinte che ci piovono addosso: il ricorso in Appello a Genova, presentato contro l'assoluzione con formula piena del Presidente della Casa della Legalità, relativamente alle querele di Venanzio MAURICI, è stato oggi respinto, con conferma della Sentenza di Primo Grado di assoluzione!

 

l'ho mandato io a Fotia al porto (...inc...) capisci...appena hanno fatto...incominciarono il porto l'ho mandato da una parte ed è andato a fare qualche lavoro (...inc..) pure a Ospedaletti.. a Ospedaletti hanno messo...

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger