Il Tribunale di Savona accoglie il reclamo della Casa della Legalità contro i FOTIA

Scritto da Ufficio di Presidenza

Nel tempo abbiamo pubblicato molteplici articoli in riferimento ai FOTIA, raccolti in un apposita sezione del nostro sito (vedi qui).

I FOTIA avevano promosso una richiesta di provvedimento cautelare d'urgenza in sede civile per chiedere la cancellazione di detti nostri articoli...

Il Tribunale di Savona, con il Giudice monocratico dott. Acquarone, accoglieva l'istanza dei FOTIA ed emetteva, il 17.12 .2012 l'Ordinanza che imponeva la cancellazione degli articoli contestati dai FOTIA (leggi qui il provvedimento).

Contro tale Ordinanza il Presidente della Casa della Legalità in proprio e per conto dell'Onlus dava mandato al legale di fiducia, Avv. Elena Peruzzini, di presentare reclamo per l'annullamento dell'Ordinanza del 17.12.2012.

Il reclamo avverso all'Ordinanza veniva presentato nel gennaio 2013.

Nell'udienza del 25 settembre 2013 si è tenuta la discussione tra le parti, in cui il legale dei FOTIA ha prodotto il provvedimento della Corte d'Appello di Genova del 30.08.2013 con cui si annullava l'adozione della Sorveglianza Speciale per Pietro FOTIA (leggi qui il provvedimento).

I Giudici del Tribunale di Savona, riservatisi di decidere al termine delle discussione dei legali, hanno sciolto la riserva il 2 ottobre 2013 con apposita Ordinanza che accoglie -parzialmente- il reclamo della Casa della Legalità e revoca l'Ordinanza del giudice monocratico, venendo a bloccare l'iniziativa censoria richiesta inizialmente dai FOTIA per i nostri articoli (leggi qui il provvedimento)

Nella medesima Ordinanza, il Tribunale condanna i FOTIA a risarcire le spese di lite al Presidente della Casa della Legalità, ordinando - a richiesta anche disgiunta di FOTIA Sebastiano, Donato, Pietro e Scavoter Srl -, la pubblicazione sui siti della Casa della legalità dell'Ordinanza reclamata, del decreto della Corte d'Appello del 30/8/2013 (provvedimenti che peraltro abbiamo già pubblicato da tempo, così come anche la Sentenza del TAR di Genova del 29.11.2012 e quella del Tribunale di Savona del 13.08.2012), oltre ovviamente alla nuova Ordinanza del 2 ottobre 2013.
 

-- o --

L'ORDINANZA DEL TRIBUNALE DI SAVONA che accoglie la nostra istanza contro le richieste dei Fotia (2 ottobre 2013) 


L'ORDINANZA DEL GIUDICE MONOCRATICO DI SAVONA che è stata annullata (17.12.2012)
 

Gli altri Provvedimenti relativi ai FOTIA che avevamo già pubblicato:


* CORTE D'APPELLO DI GENOVA (30.08.2013) 

* TAR DI GENOVA (29.11.2012)

* TRIBUNALE DI SAVONA – SEZ. MISURE DI PREVENZIONE (13.08.2012)

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger