Gli studenti genovesi sulla Mafia

Scritto da Ufficio di Presidenza

EDUCAZIONE ALLA LEGALITA'

Continua il viaggio nelle scuole genovesi, grazie alla sensibilità dei Responsabili scolastici e dei docenti. Il messaggio di 'nonna Betta' e le parole dei ragazzi e delle ragazze che stiamo incontrando, delle scuole medie e superiori di Genova.
Presto gli altri messaggi ed i disegni che ci scusiamo di non essere ancora riusciti a pubblicare.
La domanda posta agli studenti è stata "per voi cosa è la mafia?" Ecco le risposte...


IL MESSAGGIO DI 'NONNA BETTA' DEL 21 OTTOBRE 2005

"Mi piace ricordare mio marito come una persona viva, viva nei valori quali quelli della legalità intesa in senso ampio collegata alla giustizia sociale presente nella nostra Costituzione, Costituzione si badi bene, fatta con le lacrime e con il sangue dei partigiani e che oggi vogliono cancellare . Molto spesso noi adulti non vi mandiamo i messaggi giusti, non siamo coerenti, anzi spesso vi invitiamo alla moderazione e a non osare. Sbagliamo. Vi dobbiamo invece stare vicini per farvi conoscere la storia moderna del nostro paese funestata dalla mafia, come nel recente omicidio di Fortugno a Locri. Non voglio dilungarmi ma ricordatevi che il futuro è nelle vostre mani come ci dimostrano i ragazzi antipizzo di Palermo ed i ragazzi di Locri che spontaneamente si stanno ribellando all'andrangheta, forma di mafia ben presente anche a Genova."
Elisabetta Baldi Caponnetto

 

I RAGAZZI E LE RAGAZZE

La mafia è una cosa contro la legge

La mafia è la principale causa di "anarchia" nei paesi che colpisce. E’ per questo che deve cessare di esistere, oltre perché è assolutamente sbagliata e non esiste che possa essere condivisibile.

Mafia:
organizzazione criminale basata sui soldi e lo spaccio di droga.
E’ un’organizzazione “segreta” dove vengono messe in gioco anche vite umane innocenti e non.
Sorprendenti somme di denaro vengono spese in traffico d’armi utilizzate in seguito in modo indegno.
Semplici regole: o fai il loro gioco o rischi grosso.
La vera causa della continua esistenza di questa malavita è l’omertà.
MAFIA – prepotenza – Immaturità – Superiorità
(questo schema fa capire in parole semplici la stupidità della cosa!)

E’ un’organizzazione criminale basata sul terrore che non bisogna avere per combatterla.

Secondo me la Mafia è un gruppo di persone con un’organizzazione che non rispetta la legge.

Credo che la Mafia debba essere combattuta, ma in modo diverso da come agisce lei. Bisogna combatterla attraverso le persone, convincendole che tutto ciò che è male non vada né ascoltato né seguito. Ognuno dovrebbe disprezzare questo tipo di criminalità, senza essere corrotti, senza avere paura e soprattutto rivolgendosi alle autorità.
LA MAFIA MI FA SCHIFO!

Secondo me la Mafia è la privazione della libertà di un uomo. E’ un parassita che prospera sulla rovina degli altri.

La mafia è un’organizzazione criminale che penso sia da annientare. L’Italia purtroppo è uno dei paesi più colpiti e spero che presto sparisca e che la gente onesta continui a lottare contro di essa.

Secondo me la mafia è una "prigione” dove la persona più debole è sottomessa da quella più forte.

Io penso che la mafia sia una cosa da annientare; quei bastardi la devono pagare per tutte le persone che uccidono. Spero che questo avvenga al più presto e che si continui a lottare. Sei un’eroina a continuare il viaggio di tuo marito nonno Nino. Con ammirazione per nonna Betta. Ti voglio bene farò come se tu fossi mia nonna perché i miei sono morti. Cari saluti.

La mafia uccide e distrugge le persone, bisogna essere uniti per affrontarla e non avere paura perché se no ce l’ha vista lei.

Cara nonna Betty,
io penso che la mafia uccide e distrugge le persone, che bisogna essere uniti per affrontarla e non avere paura.

Secondo me la Mafia è un’organizzazione molto numerosa che va contro la legge per arricchirsi.

Mafia. Secondo me la mafia è un’organizzazione che cerca di arricchirsi derubando, uccidendo, minacciando la gente che spesso è protetta anche da Sindaci o Assessori del luogo. E’ formata dal boss (capo) e da vari aiutanti.

La mafia è un’organizzazione criminale nata nel sud dell’Italia. Le principali sedi sono in Sicilia, Calabria e Campania, anche se diffusa in altre regioni. E’ il peggior modo per risolvere i problemi.

Che cosa è la Mafia?
La Mafia è un’organizzazione criminale che pratica nel campo della droga, rapimenti, nell’estorsione di soldi e pretendono di affermare le loro regole e leggi ai cittadini che sentendosi poco protetti sono costretti a obbedire.

Mafia: la mafia è un’organizzazione criminale con proprie regole. Si trova soprattutto nel sud Italia.

La Mafia è una associazione criminale nata nel meridione. La Mafia si occupa del settore della malavita. Loro hanno regole cioè se tu dai quello che vogliono non ti accade niente, se invece ti opponi ti può accadere di tutto. Ormai si infiltra sempre più tra i giovani con la droga e altre cose criminali come il furto e il trasporto di merci illegali.

La mafia è una organizzazione criminale che si occupa del denaro sporco, droga, riciclaggio.

Mafia: organizzazione criminale (che cerca di uccidere chiunque incontri sulla sua strada che la intralcia)

Che cosa è la Mafia? La mafia è un’organizzazione criminale che opera nel campo dei rapimenti, della droga, delle estorsioni di soldi e pretendono di affermare le loro regole ai cittadini che sentendosi poco protetti e minacciati sono costretti a obbedire.

La Mafia è un’associazione criminale! La mafia generalmente è ovunque, ma nel sud è decisamente più forte perché il sud è debole e povero.

La Mafia è una legge propria che nasce persone discontente o è una potente organizzazione che manipola a piacimento le persone.

La Mafia è un’organizzazione criminale basata sul prendere cose altrui e soldi con ricatti e minacce e sullo spaccio di droga. Hanno delle regole loro e la convinzione di poter fare ciò che vogliono.

La Mafia è la cattiveria, la crudeltà di certa gente non molto normale.

Secondo me la Mafia porta solo distruzione e morte e và combattuta. Non vorrei dover pagare un pizzo quando sarò grande e avrò un’attività. Non è giusto costringere delle persone a fare cose sbagliate solo per il gusto di un uomo potente.
LA MAFIA VA COMBATTUTA DA TUTTI E NON BISOGNA FARSI IMPRESSIONARE

Cosa è la Mafia?
E’ un organizzazione di criminali incoscienti. Essa coinvolge i figli dei mafiosi, perché i genitori gli insegnano che la mafia è un comportamento giusto. Coinvolge anche le persone che si fanno trascinare.

Cosa è la Mafia?
La mafia è una associazione criminale nata nel meridione e che la polizia cerca di fermare da diversi anni. La Mafia organizza traffici di droga ecc e la Mafia fa parte della malavita e riesce sempre a scamparla, riesce a infiltrarsi dappertutto e a corrompere chiunque.

La Mafia è un’organizzazione criminale che uccide per ottenere quello che vuole.

La Mafia è un’organizzazione criminale che in cambio di tangenti ti da protezione.

La Mafia è una criminalità dei ragazzi o delle persone un po più grandi che fanno un danno alle persone. Sono prepotenti. Spaccio di droga. Sono dei delinquenti. Sono delle persone che sempre per ottenere quello che vogliono uccidono gli altri.

Probabilmente è la cosa meglio funzionante che l’Italia abbia mai prodotto; è un’organizzazione criminale che opera in vari campi (illegali)

La Mafia è una cosa indegna perché non siamo tutti capi. Ciao Betta

La Mafia è una organizzazione criminale. Esempio: la mafia chiede parte dell’incasso dei negozi, detto pizzo, e in cambio promette al malcapitato che non gli succederà niente di sgradevole.

Definizione di Mafia
La Mafia è un’organizzazione criminale nata, all’epoca del brigantaggio, che con violenza, vendette spietate e omicidi cerca di conquistare tutto quello che vuole. Purtroppo però dalla sua parte ha anche i politici corrotti che li aiutano nelle faccende legali. Purtroppo si sta diffondendo, per esempio, l’ndrangheta in Calabria, Sacra Corona in Puglia, ma anche altre nell’Italia

Mafia! Perone che sparano alle altre pesone e le rapiscono perché sono cattivi.

Cos’è la Mafia?
Sono persone prepotenti che uccidono per ottenere quello che vogliono, vendono droga e ce l’hanno con la giustizia.

La mafia seconda me è o sono spacciatori di droghe e la mariwana, ricattatori e assassini, hanno sempre un capo (boss)

La Mafia è un’organizzazione molto potente in grado di comandare una certa quantità di persone e cose.

La Mafia è una famiglia di persone che uccidono e rubano. La mafia gira in tutto il mondo, noi possiamo essere vittime.

La Mafia è un qualcosa che da e darà molto problemi.

E’ un’associazione che agisce segretamente.

La Mafia è qualcosa che distrugge i sogni della gente facendo promesse e poi ricatti.

La Mafia è un’associazione che da opportunità ma non bisogna dare ascolto a quello che ti dicono.

La Mafia è una cosa da non averci niente a che fare ed evitarla.

Secondo me la Mafia è droga, omicidio e un vicolo cieco.

Secondo me la Mafia è una cattiveria che gira intorno a noi. LA MAFIA E’ IN GIRO

Secondo me la Mafia è un’organizzazione che a noi sembra non ci controlli ma in realtà siamo tutti succubi.

La Mafia: associazione criminale a delinquere, che offre possibilità di lavoro (criminale) e purtroppo si sta espandendo in tutto il mondo e che miete tutt’oggi troppe vittime.

La Legge è uno “Stato” dentro lo Stato.

La Mafia è come la pubblicità: un inganno alle persone. Persone che vogliono la cattiveria tipo “un rito malvagio”

La mafia per me è: associazione violenta e molto pericolosa.

Organizzazione criminale passata, presente e futura.

Associazione che combatte contro l’individualità e con la paura.

Mafia è una famiglia cattiva che per soldi ti fanno uccidere e fare reati.

Detto popolare: dell’abito non fa il monaco. La mafia è un inganno

La Mafia è: vedi caso Genoa

La Mafia è un’organizzazione che spaccia droga e non rispetta la legge.

La Mafia è un’organizzazione formata per impaurire la gente e farla chiudere nella propria ignoranza senza visibile via d’uscita che in realtà è più vicina di quanto si creda, la paura nasce in noi tanto quanto può nascere in loro.

La Mafia è una realtà parallela al governo, soltanto che è più organizzata.

Paura di essere sottomessi.

Ma che mondo di merda

Cos’è la Mafia? E’ un “organizzazione” criminale da espellere sul nascere. Chi è il mafioso? E’ una persona che vuole farsi le leggi per se per beneficio personale (logicamente)!

Ke schifo

L’ignoranza e la paura delle persone

La Mafia non è criminalità e basta ma criminalità organizzata e legalizzata

La Mafia è un’ingiustizia quasi legalizzata

Secondo me la Mafia è uno schifo

La Mafia è chiunque ti obblighi a fare qualcosa contro voglia. Anche lo Stato

La Mafia è associazione che spaccia droga

La Mafia è una cosa contro la Legge

La Mafia è una cosa brutta

La Mafia, secondo me, è una organizzazione che segue delle sue regole, non come si pensa che non seguono le normali regole, con degli obiettivi di uccidere persone o comunque cosa gravi, il cui capo è il boss e dopo di lui vengono quelli che devono fare le missioni. Mafia è anche rubare la merenda ad un compagno. Dalla Mafia sono stati uccisi Falcone, Borsellino ecc ecc

La Mafia è un’organizzazione di persone, divise in famiglie, le quali obbediscono ad un capo, “il boss”, e compiono azioni negative nei confronti degli innocenti. Molto spesso spaventano le persone con minacce.

La mafia è un organizzazione di persone che minaccia il giusto, fa trasportazioni illegali e costringe la gente a fare le cose.

Grandi organizzazioni che hanno il potere su alcuni posti. Sono dei criminali che aiutano la gente in cambio di favori. La gente ha paura ma non vuole che la Legge catturi i mafiosi che in luoghi molto poveri aiutano molto.

La Mafia è una società dove spacciano droga e uccidono, dove fanno cose illegali.

La Mafia è una forma di terrorismo che si può risolvere se in molti ci si impegna.

Mafia. Organizzazione criminale basata sulla droga e i soldi. Hanno delle regole proprie e hanno il “diritto” di fare quello che vogliono.

Mafia > Organizzazioni criminali contro la legge che minacciano alcune persone in cambio di soldi, di titoli importanti, ecc… ciascuna è come una famiglia: c’è un capo (boss) e tutti i suoi aiutanti (soci). Seguono delle loro regole.

La Mafia è un modo di essere violento e pensare di essere i potenti, i più forti.

Mafia: organizzazione criminale, basata sul prendere soldi e spacciare droga. Hanno delle regole, e la convinzione di poter fare ciò che vogliono.

La Mafia è un’organizzazione di persone nella quale è esistente una scala gerarchica in cui il capo è il boss. Il boss è colui che da gli ordini ai suoi dipendenti. Egli non esce mai allo scoperto. Più una persona si trova in basso nella scala gerarchica più la sua missione è dura e rischiosa. Una regola principale della Mafia è che ognuno deve coprire il suo superiore. E’ nata a causa di alcune persone che si sono messe da intermediari fra i braccianti e i proprietari terrieri.

La Mafia è una società rivoluzionaria e illegale

Secondo me la Mafia è una cosa logicamente brutta ma purtroppo bisogna coesistergli meno male che ci sono state, ci sono e ci saranno persone che la combattono DISTRUGGIAMOLA

La Mafia secondo me è un’organizzazione che usa l’illegalità e la violenza per imporre la propria idea politica sulle altre persone, usando qualsiasi mezzo. Particolarmente sfrutta il buono e le vite di persone, che magari sono precarie situazioni finanziarie, facendole lavorare in nero e arricchendosi alle loro spalle.
Noi ricordiamo la mafia soprattutto quando si nominano gli omicidi di famosi giudici che hanno passato la loro vita a cercare di ridurre questo fenomeno, però si dovrebbero ricordare anche i semplici cittadini uccisi perché contrari alle loro idee.

Società organizzata a delinquere che agisce nell’ombra allo scopo di atti illegali contro lo Stato = Berlusconi, Moggi

Associazione di criminalità organizzata che compie atti illegali immorali sfruttando persone che cercano lavoro. Purtroppo questi atti vengono svolti come omicidi, contrabbando, ecc

Per me la mafia è un’associazione illegale nata per contrastare lo Stato e per arricchirsi a danno degli alti. Comunque è molto difficile sentirla un problema particolarmente vicino perché nella nostra città se ne parla raramente come se qui non esistesse. I rari avvertimenti che ci giungono soprattutto dal Sud d’Italia spesso non vengono considerati e ascoltati. Lo trovo comunque un problema molto grave che affligge il nostro Stato da moltissimo tempo. Mi chiedo se sia possibile che il NOSTRO STATO dopo tanti anni di esistenza della mafia non sia stato ancora in grado di trovare una soluzione al fenomeno. Forse veramente perché questa semplice parola di 5 lettere nasconde dietro di se un qualcosa di talmente più grande e meglio organizzato rispetto al nostro Stato che continua a dirci di proteggerci.

La mafia è un’organizzazione criminale che si arricchisce attraverso scommesse illegali e per fare ciò che utilizza i mezzi dell’intimidazione e la violenza.

Per me la mafia è un’organizzazione a delinquere che mediante minacce, intimidazioni terrorizza le persone per impadronirsi di ogni ricchezza.

Società organizzata a delinquere
Si trova ovunque girino grandi quantità di soldi
Di conseguenza non è che una falla del capitalismo
In precedenza veniva chiamata Mafia poi, divenne Mafia
E’ quindi nel calcio, nel parlamento, nelle banche

LA MAFIA E’: un’organizzazione criminale che agisce nell’ombra e nel silenzio, esplodendo di tanto in tanto in azioni violentissime e contro ogni legge morale. Per me è solo sinonimo di violenza che va combattuta solo con il coraggio, che si acquisisce solo con un contatto diretto con il fenomeno.

La Mafia, secondo me, è un come Dio (non vorrei dire una bestemmia, perciò non fraintendetemi). La mafia è “onnipotente” poiché può fare, è capace di fare tutto ciò che vuole (a parte i miracoli!); è capace di manipolare altre organizzazioni, commerci di vario tipo; è corrompere anche uomini politici, e non solo… la mafia, secondo me, è anche “onnipresente” perché è sparsa un po’ per tutta l’Italia persino nel resto del mondo…
La mafia dà anche una cattiva immagine del nostro bel Paese, essa va distrutta definitivamente per il bene di tutti noi.

La Mafia secondo me è un’organizzazione complessa, organizzata ma soprattutto pericolosa. La mafia raggruppa tantissime persone a cui a capo vi è un boss, considerato il più potente e importante di tutti.
Tale organizzazione criminale commette numerosi atti illegali, e si arricchisce a scapito delle povere persone in cerca di lavoro.
Un’altra ragione per cui la mafia è “famosa” è il modo in cui uccidono le persone: in molti film la mafia uccide la maggior parte delle volte senza motivo molte persone in modo freddo e cruento. Sfortunatamente l’Italia è conosciuta in tutto il mondo per le sue numerose organizzazioni mafiose.

La mafia secondo me è un’associazione che punta ad autogovernarsi e per arrivare a questo usano qualunque forma di violenza.

Per me la mafia è un’associazione di criminali che riesce a diffondersi sfruttando l’ignoranza e la povertà delle persone per entrare in contatto con queste, farli lavorare e in seguito ricattare le stesse persone. La mafia è merda.

La mafia è un’associazione di criminali che deve essere assolutamente fermata perché gente innocente non può perdere la vita per colpa di persone bastarde. La mafia è merda.

Mi avvalgo della facoltà di non rispondere

Non lo so…la mafia: brutta cosa!

Pur essendo molto importante come argomento, non saprei che dire

La mafia è criminalità organizzata che utilizza azioni criminali per svolgere le loro azioni e utilizza queste azioni losche al fine di arricchirsi.

La mafia è
complicità, corruzione, costrizione, violenza, illegalità, organizzazione, movimento compatto, silenzio
Conigliaggine, assenza di coraggio per uscire allo scoperto

La mafia: organizzazione criminale che attraverso azioni illegali e lo sfruttamento di persone con lo scopo di arricchirsi personalmente. Non si fanno scrupolo di uccidere gente innocente.

La mafia è criminalità organizzata, finalizzata all’arricchimento mediante azioni illegali. La mafia spesso sfrutta persone corrompendole.

La Mafia è un’organizzazione di persone bastarde, insensibili che fanno di tutto per i loro interessi, per arrivare allo scopo, e non si fanno scrupolo di eliminare chiunque cerchi di fermarli e di ostacolarli. La mafia è uno schifo.

Criminalità organizzata: persone che organizzano azioni illegali nascoste per arricchirsi. Questa organizzazione ha un giro di affari amplissimo che coinvolge tutti i campi. Le azioni avvengono col terrore e la violenza per questo la mafia è coperta dall’omertà.

Criminalità organizzata che è finalizzata all’arricchimento illegale, persone che attuano azioni criminali che hanno circoli di affari sporchi. E’ comandata dai boss che portano avanti le attività con il terrore, con le minacce. Devono essere anonimi.

La mafia è un’organizzazione che opera in tutta Italia e nel resto del mondo, in qualunque campo. Pensavo, fino ad ora, che io non avessi mai assistito almeno quasi direttamente ad episodi mafiosi, ma dopo questo breve dibattito credo che la mafia operi intorno a noi, vicino a noi, anche vicino a me per quanto io ne sia inconsapevole.

La mafia è un’organizzazione che compie azioni illegali.

La mafia è un tipico esempio di stupidità umana, è una giostra distruttiva e opprimente che porta all’annientamento morale e materiale di chi ne fa parte e di chi è da essa perseguitato. E’ un circolo vizioso che non potrà mai avere risultati positivi per nessuno.

Secondo me la mafia è un’organizzazione che danneggia per arricchirsi per divertimento, ma danneggiando il nostro Stato si colpisce da sola. Inoltre le persone che appartengono a questa organizzazione non possono sentirsi pienamente liberi e felici perché la mafia opprime anche se stessa.

La mafia è criminalità, corruzione. E’ un’organizzazione spietata che opera contro la legalità per arricchirsi.

Secondo me la mafia è un’organizzazione che trae beneficio dalle operazioni illegali e coloro che tentano di smascherarli vengono eliminati senza pietà.


Mafia = società organizzata a delinquere
Si può affermare in diversi modi: commerci, internet, appalti,…
Purtroppo dal mio punto di vista non potrà essere debellata perché la gente che ci guadagna è molto influente e non lo permettono. Si è sviluppata soprattutto nel Sud e sono cavolate che è sviluppata nello stesso modo qui a Genova.

Secondo me la mafia è una organizzazione che compie atti illegali

E’ un’organizzazione radicata ovunque, organizzata a delinquere per ragioni di denaro. E’ un qualcosa che non deve assolutamente essere ignorato o sottovalutato. Con la mafia non si può convivere.

La Mafia è una organizzazione molto influente che agisce nell’ombra. Influenza la società.

La Mafia è un’organizzazione illegale, influente su tutta la società che agisce nell’ombra, e ci sono vari tipi di mafia.

La Mafia è una società organizzata che agisce nell’ombra, estesa in tutto il mondo.

La mafia è una organizzazione che agisce nell’ombra, radicata in tutto il Paese.

La mafia è un organizzazione illegale che agisce nell’ombra e influenza molto la società.

La Mafia è una società organizzata a delinquere, radicata in tutto il mondo sotto forme diverse: la triade in Cina, la mafia Russa e altre. Il suo potere non ha limite.
La sua influenza coinvolge tutti ed è più potente e organizzata dello Stato.

E’ una società organizzata che agisce nell’ombra radicata in tutto il Paese.

Moggi

Ritengo che la mafia sia un organizzazione criminale sviluppatasi prima nel sud Italia e poi, successivamente in tutto il mondo. Purtroppo, a mio parere, si è sviluppata in modo troppo eccessivo per essere debellata facilmente e quindi è necessario un duro lavoro da parte di tutti. Senza dubbio per riuscire a cancellare la mafia dalla terra ci vorranno anni, forse secoli e sicuramente salteranno molte teste ma certamente senza mafia sarà un mondo migliore.

E’ una associazione a delinquere che minaccia chi gli va contro. Visto che sono poche le persone che vogliono mettersi contro la mafia e rischiare la vita, la mafia diventerà sempre più forte.

La Mafia è un’organizzazione illegale e segreta che sfrutta disoccupati per arricchirsi alle spalle dello Stato, da loro lavoro ma è lavoro in nero quindi questi rischiano la vita perché non hanno l’assicurazione per infortuni e per la vita. E molto spesso sono debitori verso i componenti, anzi verso i capi della mafia perché hanno avuto la possibilità di lavorare ed avere uno stipendio che troppo spesso non è proporzionato a ciò che fanno e ai rischi che corrono.
Ci sono poi dei Magistrati che indagano sulla mafia e che (come è già successo più volte) vengono uccisi perché “rischiano” di scoprire le organizzazioni mafiose. In Italia ne sono presenti 4! E lo Stato dovrebbe organizzarsi meglio per dargli fine!!!

Penso che la mafia sia un’organizzazione che più si andrà avanti con il tempo più si diffonderà. Penso che ognuno debba contribuire a mettere fine a questo fenomeno sempre più in aumento.
La mafia agisce ai fini di arricchirsi, non facendosi scrupoli nell’uccidere, servirsi e sfruttare persone umane per esempio in cerca di lavoro.
Penso che alla mafia non si potrà mai dire fine, ma non si potrà mai smettere di combattere e cercare di annientarla.

A mio parere la mafia assomiglia molto al terrorismo perché è molto difficile combatterla e impossibile da annientare.

La mafia è un organismo illegale che svolge azioni anch’esse illegali che influiscono sulle scelte dello Stato. Le persone coinvolte in queste organizzazioni mafiose sono soprattutto giovani che cercano un lavoro.
Inoltre questo fenomeno si sviluppa in tutto il mondo.

Secondo me bisogna imparare a convivere con la Mafia, anche perché è impossibile contrastarla.

La Mafia è un’associazione illegale che si vuole sostituire al governo controllando i cittadini. Controllano negozi, istituzioni pubbliche e attività illegali. A chi si rifiuta di sottomettersi al loro controllo vengono inflitte pene come la morte.

La mafia è un’associazione illegale che si vuole sostituire al governo controllando i cittadini!

La Mafia secondo me è un’organizzazione illegale di persone senza scrupoli, pronte a tutto, persone ad uccidere persone innocenti, pur di guadagnare e acquistare potere.
Gli strumenti usati dalla mafia sono tantissimo: lavoro nero, banchetti abusivi, partite pilotate sono solo alcuni fra questi.

La Mafia
La mafia è un piccolo Stato nello Stato, è un’organizzazione grande e complessa, dove ci sono persone influenti e semplici “esecutori” o dipendenti, è un insieme di estranei, persone che non conoscono chi le manda a fare un determinato lavoro, non si conoscono tra loro, e non sono legati da nessun vincolo d’affetto. Ci sono campi in cui la mafia spazia come il campo delle scommesse, come il campo dell’industria e tanti altri. La mafia è il tarlo del nostro sistema, non è l’unico ma comunque non è così insignificante da essere ignorato. La mafia non si potrà debellare mai del tutto, è troppo ben organizzata, troppo ben strutturata perché venga demolita.

La mafia è come la Banca Mediolanum…costruita intorno a te!!!

La Mafia è un giro di soldi illegale di cui le persone importanti ne fanno parte. E’ una cosa talmente orribile che con le parole non si può spiegare.

La mafia è un’organizzazione illegale con a capo un boss, che ha alle sue dipendenze degli uomini che svolgono il “lavoro sporco” per lui. Alla mafia possono appartenere anche persone comuni (che il più delle volte necessitano di lavoro), e nei casi in cui si ribellano alla mafia o siano disonesti nei suoi confronti, possono anche essere uccisi.

La mafia è una grande organizzazione di molte persone che svolgono lavori illegali. E’ una cosa che c’è anche se non si vede.

La mafia è un incommensurabile malattia, un morbo che infetta lo Stato e che per vivere e espandersi calpesta e distrugge tutto ciò che c’è di sano.

La Mafia è causa di un enorme dolore. La Mafia è distruzione, morte. La Mafia è la prova che uno Stato, in cui è presente, è sottomesso a questa.

La Mafia è un’organizzazione illegale che sfrutta le persone. Il Boss sta a capo di questa associazione. Ci sono diversi gruppi di mafia tutti pericolosi che a volte ammazzano pure le persone che si ribellano. La Mafia è molto ben organizzata ed è molto difficile trovare le persone ke vi appartengono.

E’ un’associazione illegale di persone che opera contro la legge dello Stato. Non ne so molto al riguardo ma sentendone qualche volta parlare ho capito che questa organizzazione è divisa in gruppi capitanati da un boss. Queste persone si associano secondo ben precisi piani, coordinati dal capo, per ostacolare le leggi dello Stato. A volte possono compiere anche crimini ma è molto difficile cercare di risolvere questi operati perché la mafia è organizzata molto bene.

Secondo me la mafia è una forma di criminalità organizzata per sfruttare altre persone utilizzando minacce per trarne un guadagno. Inoltre utilizzano tutti i mezzi possibili a fine di espandersi.

Secondo me la mafia è la criminalità organizzata e ha lo scopo di sfruttare persone con minacce e ricatti. Inoltre queste organizzazioni cercano di distruggere chi lavora per ostacolarle l’avanzamento e l’organizzazione della mafia.

Secondo me la mafia è un’organizzazione senza scrupolo, che non ha altro scopo se non quello di arricchirsi e di rovinare intere famiglie; è come una pianta parassita che si attacca ad un albero, e pian piano, cresce sempre più, facendo avvizzire l’albero, fino a soffocarlo. Per questo io ritengo che questa pianta vada sterminata, per permettere all’albero di respirare nuovamente. E’ come una macchia di petrolio che si allarga, inquinando il mare e tutte le forme di vita sottostanti. La mafia per me esiste, è una realtà che va combattuta ed eliminata per il bene di tutti.

La Mafia, secondo me, è un’organizzazione contro lo Stato, a volte tramite minacce e arrivando anche all’uccisione di persone che lottano per “sconfiggere” queste associazioni. Queste persone fanno tutto ciò soprattutto per i propri interessi.

La mafia è un’organizzazione che va contro la Legge, sfrutta le persone per il proprio interesse si avvale dell’omertà e della paura per non essere scoperta.

La mafia, a mio parere, è una cosa giusta e basta.

La mafia, a mio parere, non può essere distrutta, perché è un “associazione” organizzata in modo molto dettagliato ed ordinata. Inoltre penso che la mafia, in qualche occasione sia “necessaria” per nostra nazione,

La Mafia è un’organizzazione ben pensata, che sottomette la gente che ne fa parte anche minacciandola…
Comunque non mi sono mai posta questa domanda, perché non sentendone parlare è difficile interrogarsi su certe cose.

La mafia è un’organizzazione che pur essendo illegale non viene denunciata perché si ha paura.

La Mafia è un’organizzazione illegale che agisce nell’ombra. Essa influisce nelle decisioni dello Stato. Non è presente solo in Italia, ma anche in altre parti del mondo, eppure l’Italia è l’unico Paese ad avere un organizzazione antimafia.

La Mafia è un’organizzazione che a contrario di tutti combatte per ideali sbagliati.

La mafia è un organismo che essendo illegale non viene più combattuta come quando Falcone e Borsellino la fronteggiavano ma anzi il governo attuale ha attuato una politica di convivenza con essa e ha contribuito ad espanderla in tutta Italia.

La Mafia è un’organizzazione criminale la cui presenza si è allargata in tutto il mondo. Un tempo si negava l’esistenza di questa organizzazione ma oggi è più presente che mai e sempre più influente. La mafia italiana è nata in meridione: Sicilia (Cosa Nostra), Calabria (‘Ndrangheta), Campania (Camorra) e Puglia (Sacra Corona); e adesso è anche al Nord, ma qui non viene mai nominata sui giornali e alcuni non ne conoscono l’esistenza al Nord.
Ma queste non sono le uniche mafie, in Italia vi sono mafie di atri paesi: la mafia russa, francese, albanese, cinese che spacciano, minacciano e organizzano il crimine nel nostro Paese. Quindi la mafia è un pericolo sempre più incombente e deve essere debellato.

FacebookFacebookTwitterTwitterGoogleShareGoogleShareGoogleGoogleLinkedinLinkedinMySpaceMySpaceWindowsLiveWindowsLiveBloggerBlogger